Lo PseudoSauro

"Col negare il mondo economico come quello che determina la vita, cioè come un destino, se ne vuol contestare il rango, non l’esistenza" J. Evola

Lo strillo del sauro

Se ti interessano le ultime notizie sul NWO (che non esiste) fai click sul countdown appena sopra.

I commenti saranno disattivati a causa dell'impossibilita' di curarne la gestione.
Il sauro apologizza (ormai si dice cosi') per l'inconveniente.
Chi volesse contattarlo usi il mail link sulla destra (ovviamente) e si armi di certosina pazienza. :-)

10 luglio 2007

Primapagina sei tu

Ma sei non sei di sinistra e' meglio che non telefoni. Naturalmente uno pseudo-pluralismo esiste, e i conduttori vengono scelti tra le varie testate nazionali, comprese le poche "di destra", anche se a parte qualche rarissima eccezione, tra i giornalisti di destra e quelli di sinistra si possono scorgere poche differenze, tanto che qualche (rarissimo) ascoltatore l'ha osservato senza, per altro, ricevere alcuna risposta. L'impressione che si puo' trarre dall'ascolto quotidiano della popolare trasmissione, la cui emittente e' pubblica - quindi finanziata da tutti i cittadini - e' quella della smaccata faziosita' o, alla meno peggio del "moderatismo" dei conduttori destrorsi o sinistrorsi "riformisti". I "cittadini", naturalmente, sono quasi tutti di sinistra, vuoi perche' quelli di destra hanno di meglio da fare alle 7 di mattina, e vuoi perche' la politica dell' "occupare spazi" e' sempre attiva, soprattutto nell'ambito sindacale e, appunto, la maggior parte degli aficionados della bella trasmissione, sono sindacalisti, ca va sans dire, di sinistra. Siccome il sauro usa levarsi di buon'ora, siccome tutto sommato l'unica radio decente la fanno pur sempre i "sinistri" (vero Silvio?), di scelta ce n'e' proprio poca per chi preferisce ascoltare musica classica piuttosto che i consueti rutti dei "cantautori moderni", gli sproloqui di alcuni anfetaminici conduttori radiofonici, o le stronzate in liberta' di "cittadini" che telefonano informando il mondo sulla qualita' della biancheria intima indossata. Diciamo pure che la sinistra e' la meno peggio, almeno, da questo punto di vista, ma, come detto sopra, se non sei di sinistra e' meglio che non partecipi attivamente: limitati ad ascoltare dopo aver sorseggiata l'indispensabile camomilla preventiva. Sara' perche' il sauro la sedativa bevanda l'aveva terminata, sara' il caldo... dopo aver ascoltato l'ennesimo intervento del cittadino (di sinistra) indignato per la permanenza di Previti nel Parlamento della Repubblica Italiana nonostante la sua condanna in via definitiva, non ci ha visto piu' e ha preso il telefono per dire la sua opinione. Come prevedibile, lo spazio era gia stato tutto assegnato, dunque ha scritta la mail seguente, sperando che qualcuno la legga, pure se non s'illude che cio' avvenga pubblicamente, visto e considerato che e' ben conosciuto quale "fascista, nazista, xenofobo, omofobo" e recentemente, pure "antisemita". Peggio di cosi'... chi vuoi che ti legga con un simile pedegree? Ma tant'e', e questo e' il testo inviato. Se vi alzate presto provate a telefonare, dato che anche voi pagate per questo servizio, ma non dimenticate la camomilla.

Carissima Redazione,
sono giorni, mesi, che ascolto "cittadini indignati" di
sinistra che protestano per la permanenza in Parlamento dell'on. Previti dopo la
condanna da questi subita in via definitiva, quindi, l'interdizione da ogni
pubblico ufficio. Possibile che nessuno di questi difensori della civilta'
giuridica pro domo loro ricordino mai che nell'attuale governo ci siano molti
funzionari condannati per reati vari fino a quelli di terrorismo e omicidio?
Senza dire delle amministrazioni locali e di "consulenze" affidate a ex (?)
terroristi... Non riconoscendomi minimamente nella "lotta di classe" continuo a
considerare l'omicidio assai peggio di qualunque reato valutario, corruttele
etc. Pur sapendo che alcuni di questi funzionari hanno gia' scontata la pena,
inopinatamente breve, loro comminata da quella stessa giustizia che ha
condannato Previti ad una pena inequivocabilmente superiore, mi domando: perche'
questi signori non sono stati interdetti in perpetuo dai pubblici uffici? Si
tratta di un premio politico? Tutto cio' e' francamente indecente e alcune
osservazioni di tali faziosi cittadini fanno pensare che la loro idea di Stato
coincida con quella di Sinistra; tutto il resto va escluso, condannato,
estromesso. Peggio che il fascismo, nel quale, perlomeno, tutto doveva confluire
nello Stato. Evidentemente il paraocchi funziona esattamente come ai tempi di
Giovannino Guareschi. Altro che "Partito Democratico"... l'imprinting e' sempre
lo stesso.

Cordialita'

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Come hai ragione ! I giornalisti di destra li scelgono tra i più paraculi ma un paio di eccezioni le ho sentite in cinque o sei anni :-D Niente camomilla, uso la valeriana.

Dr. Schwarzy

Nessie ha detto...

Dev'essere un po' come per i quiz a premi in tv, dove pare che per parteciparvi ci vuole la raccomandazione.
Comunque, buona fortuna, nel caso accettassero la lettera!

Lo PseudoSauro ha detto...

Governatore: occhio che la valeriana ti sgonfia i bicipiti :-)

Nessie: scrivo dal superbarnascio interstellare :-) Che vuoi che accettino? Quando c'e' un conduttore di pseudo-destra i partecipanti gli fanno i complimenti per l' "obiettivita'"... e quei deficienti che insistono con il "tremendous power" di Berlusconi... pure nelle sue reti quasi tutti i giornalisti sono di sinistra... come si dice? Cornuto e mazziato.

Anonimo ha detto...

caro pseudo
se ti sembra di troppo di sinistra prima pagina, hai mai ascoltato la sconcertante rassegna stampa internazionale che la precede di qualche minuto sempre sulla rete 3?
( e sempre pagata coi nostri soldi) fammi sapere cosa ne pensi
boy

Lo PseudoSauro ha detto...

La ascolto tutti i giorni... dovrebbero darmi un premio fedelta' ormai e ho un fegato grosso tanto. :-)

Anonimo ha detto...

oggettivamente è molto meno fazioso bordin su radio radicale (che almeno è spiritoso)
boy

Lo PseudoSauro ha detto...

Bordin e' bravissimo. Storiche le sue conversazioni con Pannella di parecchio tempo fa.

Monica ha detto...

Mmmhhh...
Caro Sauro quanto a citazione non ci spererei.
Sai, anche il conduttor tiene famiglia (e magari anche la tessera).

Nel sottoscrivere la tua nota, ti suggerisco di dare un'occhiata su RaiTre, ore 06.50, ad "Istruzioni per l'uso"...

Potresti trarne ispirazione per un'altra opera.

Baci

marshall ha detto...

Bel post e bella e-mail.
Non conosco il programma, e letta la tua recensione non mi ci sintonizzerò mai: ne starò alla larga!
Ti consiglio, per il futuro, di sintonizzarti sulla frequenza 103,50 in MF, se sei di Milano. La mia radio è "piombata" su quella stazione da quasi un anno. Iniziano alle 7,30.

Saluti.

Tommaso Moro ha detto...

Circa un mese fa ho sentito al tg della rivolta che c’è stata in una regione della Cina. I contadini si sono sollevati contro il governo centrale a causa della politica vessatoria, quando non addirittura repressiva, nei confronti delle famiglie con più di un figlio. La notizia la sentii su Sat2000. Speranzoso in approfondimenti su altre reti mi misi all’ascolto degli altri tg. E finalmente il giorno dopo su (potrei sbagliarmi) rai2 parlano della Cina: ”…in questo zoo di Pechino gli animali vengono tenuti in condizioni vergognose…”. Minchia, ma non era Berlusconi a pilotare l’informazione?!

Lo PseudoSauro ha detto...

Monica: okkupiamo gli spazi anche noi, dato che siamo molti piu' di loro, oltre al fatto che paghiamo anche per il loro sostentamento e la nostra persecuzione. Li butto su cosi'... non ho molta voglia di approfondire, per il momento. :-)

Marshall: io sono un po' masochista... non sara' Radio Padania Libera, per caso? La sento molto spesso e ho pure telefonato. :-)

Tommaso Moro: il bello e' che all'estero tutti credono che Berlusconi eserciti un "tremendous power" sull'informazione... invece noi sappiamo bene che anche i giornalisti delle sue reti sono in massima parte di sinistra. Mica per altro, ci sono solo quelli. :-)

La tematica del liberale che si fotte per rimanere tale l'ho accennata in una nuova geremiade.

 
SauroModified on byLo PseudoSauro
Le immagini e i marchi su questo website appartengono ai rispettivi proprietari.I commenti ai rispettivi autori.