Lo PseudoSauro

"Col negare il mondo economico come quello che determina la vita, cioè come un destino, se ne vuol contestare il rango, non l’esistenza" J. Evola

Lo strillo del sauro

Se ti interessano le ultime notizie sul NWO (che non esiste) fai click sul countdown appena sopra.

I commenti saranno disattivati a causa dell'impossibilita' di curarne la gestione.
Il sauro apologizza (ormai si dice cosi') per l'inconveniente.
Chi volesse contattarlo usi il mail link sulla destra (ovviamente) e si armi di certosina pazienza. :-)

15 settembre 2006

Bollettino dall'Anatolia

Tutto bene. Oggi nessun bombardamento in Eurabia che, Troia com'e', non se n'accorgerebbe manco, tanto e' impegnata nel corpo a corpo con lo straniero; e come tutti sanno, ama stare sotto, e da sotto si vede male e si sente anche peggio. Ma la penetrazione, qualche volta, ci guadagna in profondita' e tutto il resto e' secondario; come sono belli quei giovanotti abbronzati... che mi frega se sono tanti? Anzi, meglio, tutti insieme sono meglio che uno alla volta. Ma come mi piace il multi-cul-tura-l'istmo...

Oriana Fallaci forse non avra' nemmeno una tomba, se no la scoperchierebbero, e comunque vi si rivolterebbe dal ridere dopo che il discorso del pontefice sulla condanna dell'uso della violenza nella religione e' stato accolto a pesci in faccia dal mondo musulmano che, per una volta, ha deciso di coniugarsi al singolare, recapitandoci "coram populo" la dichiarazione di guerra che nessuno voleva farsi consegnare, ma l'Eurabia e' ancora impegnata ad "accogliere" e per questo secolo c'ha il carnet tutto impegnato: non ha tempo per queste quisquilie.

Ma nessuno gliel'ha spiegato al nostro amato Papa che non si puo' condannare il Jihad poiche' e' il piu' importante dei sette pilastri dell'Islam? E lo "sforzo" non e' mica quello che dicono a noi imbecilli d'occidentali... lo Jihad e' violenza e morte per tutti i miscredenti che non si sottomettono ad Allah ed al suo profeta. Non c'e' male per un teologo.

Benedetto XVI° si e' scusato: complimenti per la comprensione. Santa Romana Chiesa si e' convertita, e con lei tutta la cristianita' cattolica: se lo mettano bene in testa i suoi fedeli. Non ci resta che sperare nei Protestanti. E l'Oriana se ne va perplessa non si sa bene dove, ma sotto sotto piange per non ridere.

E quella Troia e' ancora li' a farsi dare dentro.

17 commenti:

Nessie ha detto...

Capisco la tua delusione su papa Ratzinger, che è un po' anche la mia. E tu lo sai. Ma questa volta, non me la sento di gettargli la croce addosso. Specie dopo aver visto or ora sul TG bande di scalmanati intarantolati e invasati che costruiscono il suo fantoccio e lo bruciano, aizzati da qualche imam vigliacco e feroce.
Cercando di porre l'accento su Fede e Ragione, il papa da fine teologo qual è , invoca una riforma rigorosa alla radice storica dell'islam. Certo, è una contraddizione insanabile visto che l'islam nasce "nel fuoco e nella scimitarra". E che la parola "islam", vuole dire in sé "sottomissione, abbandono". Abbandono quindi della Ragione. Ma tu credi che il Prof. Ratzinger non le sappia queste cose?
Poi per il resto, sappiamo bene che Santa Romana Chiesa su queste cose si muove lentamente e prudentemente.
Ma oggi, se non altro, il mondo intero ha visto una realtà agghiacciante: che mentre quelli come te e come me, fanno le pulci a papa Ratz per il suo eccesso di prudenza, questa gentaglia non capisce nemmeno che in fondo questa era una mano tesa verso di loro.
Morale: sono dei cagnacci che mordono la mano che li nutre.

Nessie ha detto...

A poca distanza dall'affronto della Camera nel giorno dell'11 settembre, dove sono andati in onda lezioni di razzismo e antisemitismo, deliri islamisti e deliri comunisti, ci è venuta a mancare la cara Oriana.
Ci sentiamo tutti un po' più soli. Ma coraggio, tocca a noi raccogliere la spada della vera guerriera fiorentina. E non ci resta che andare avanti.
A' da passa' a nuttata...
Parsifal, non abbandonare la ricerca!

Maverick61 ha detto...

L'appello del Santo Padre era diretto più agli europei che ai musulmani, con buona pace di George kepel. L'islam disprezza il nostro nichilismo, l'incapacità di esprimere valori forti, guarda con sospetto al relativismo morale e culturale. Non veniamo neanche presi in considerazione come interlocutori, per loro siamo la civiltà secolarizzata dell'ideologia scientista che messo Dio e la religione fuori dalla storia. Quando si parla di dialogo sarebbe meglio dire monologo...

Lo PseudoSauro ha detto...

Nessie: capisco il tuo punto di vista, ma se il discorso di Ratz era rivolto all'esterno, la risposta e' stata chiarissima e univoca: da al ahzar fino a Istanbul. Si voleva un interlocutore univoco per il "dialogo interreligioso"? Ebbene lo si e' trovato; ed ha risposto picche: piu' chiaro di cosi'... che altro devono fare? Inviare una cartolina ad ogni cittadino occidentale? Questi discorsi vanno bene per i papa boys, per quegli altri ci vuole qualcosa di piu' forte. Il Papa non puo' farlo per motivi politici? E allora chi lo fa? La UE che mette sotto processo i suoi cittadini "islamofobi"? Questo e' davvero un assedio e le porte sono spalancate; queste specie di governi vanno abbattuti prima che la situazione diventi disperata. Se la Chiesa stessa non ne prendera' atto si ritrovera' con le chiese piu' vuote di quanto gia' non siano oggi, quindi, niente proselitismo nel terzo mondo e porte aperte, anzi, "vene aperte" nell'occidente. Quelli per cui "non c'e' da preoccuparsi" vanno trattati come i "presunti fascisti", visto che la nostra cultura e' ancora quella: una revolverata e giu' in qualche fossa, che tanto di compagnia ne avranno con tutti quelli ammazzati 60 anni fa con la stessa medesima qualifica. Questa e' una guerra, non una scampagnata e quando il nemico l'hai in casa si chiama guerra civile, cosa alla quale dovremmo essere abituati. In mezzo mondo occidentale c'e' gia' parecchio fermento dopo nemmeno 12 ore dalla morte di Oriana. Fuori dai coglioni questi selvaggi e i loro servi in buona o cattiva fede. Di qui o di la, non si puo' stare in mezzo (vedi Libano)

Lo PseudoSauro ha detto...

Maverick: mi pare che noi siamo abbastanza convinti, di che ci si deve convincere ancora? Fingiamo di non sapere che ogni discorso pubblico viene usato sempre e solo al solito fine? C'e' un limite anche all'incapacita'... o un discorso e' pubblico, o e' privato: non si scappa. Transeat sull'utilita' di parlare da soli.

Nessie ha detto...

Sauro, sfondi una porta spalancata, ma perché il Vaticano possa fare quel che dici tu ci vogliono le legioni di papa Sisto. E non certo le guardie svizzere.

Monsoreau ha detto...

Mah, già altrove avevo espresso ilmio apprezzamento per Benedetto XVI e per quel che ha detto. Le reazioni dei musulmani ("moderati" e non ) sono emblematiche del fatto che ha toccato un punto dolente. Non possiamo pretendere che, dopo anni timidi, tutto d'un tratto la Chiesa si metta in testa alle Crociate. E mi sembra che anche la Fallaci fosse rimasta ben impressionata da Benedetto XVI ...

Lo PseudoSauro ha detto...

Mons: l'unica cosa positiva sta nel fatto che ora non ci sono piu' scuse. Le principali istituzioni islamiche si sono pronunciate chiaramente e l' "islam moderato" non esiste. Il dialogo e' sempre stato un monologo. Non abbiamo il tempo di attendere Santa Romana Chiesa e il potere temporale non c'e' piu'. Se con questo la Turchia dovesse entrare in UE si trtterebbe di un atto di guerra nei confronti dei cittadini europei. Sappiamo che ne pensa la sinistra al riguardo, ma se anche la destra dovesse fare altrettanto un'alternativa non sarebbe solo auspicabile, ma necessaria.

Nessie ha detto...

Vi trascrivo dal Foglio di Giuliano Ferrara alcuni stralci del suo editoriale dal titolo "Il dramma teologico".

"Benedetto XVI non ha niente di cui scusarsi, non ha attaccato l'islam, ha bensì parlato dell'islam , del cristianesimo, dell'ebraismo veterotestamentario e del pensiero greco, e lo ha fatto in nome del libero pensiero. Ha fatto ciò che nel mondo islamico - pena la testa - è vietato fare: ha ragionato sulla fede, sulle Scritture e sul Corano (...) Un gesto da guida culturale e spirituale di un mondo di liberi, che sarebbe rinnegato, dopo l'edulcorazione equivoca a cui è già stato sottoposto, solo a prezzi di una perdita di senso e di immagine e di forza per l'ultimo filosofo dell'Occidente e per l'ultima istituzione universale che ha il senso della Storia e sa leggere il presente".

La tv Al Jazeera ha già sputato veleni a gogò. I capi dell'islam europeo pretendono scuse.

"C'è solo da sperare che non le ottengono. Sarebbe una catastrofe".
Così conclude Ferrara e lo penso anch'io.

Lo PseudoSauro ha detto...

Nessie: perche' se no che fanno, ci bombardano? Volevano il dialogo e la risposta e' stata negativa. Punto. Adesso tutti a casa loro: buoni o cattivi che siano. Quella gente non capisce i discorsi complicati: solo pace e guerra. Ai benpensanti non era chiaro se l'islam fosse monolitico o meno: ora lo sappiamo, dunque i governi facciano il lavoro per cui vengono eletti da noi e non pensino minimamente di redimere o incarcerare gli "xenofobi". Non e' un caso che i due avvenimenti siano stati quasi coincidenti.

Nessie ha detto...

Ce ne sono tre di avvenimenti coincidenti. Nel terzo, annovero anche il pezzo odierno di Magdi Allam dove finalmente si convince circa l'impossibilità di dialogare coi "moderati".La faccenda dell'islam buono e dell'islam cattivo è un po' come la farsa del poliziotto buono e di quello cattivo.

Lo PseudoSauro ha detto...

Nessie: eravamo in tanti a saperlo gia'... nel frattempo quanta gente e' schiattata che si sarebbe potuta salvare? La posizione di Allam e' perfettamente comprensibile, ma di fronte all'evidenza c'e' poco da fare. Da questo giorno in Europa cambieranno parecchie cose.

Nessie ha detto...

Eppure stasera al TG2 c'è qualcuno che non l'ha ancora capito: Sergio Romano. Che fa rima con andreottiano.Che fa rima con democristiano.
Nel giorno in cui si incendiano piazze, con moschee in subbuglio; dove a Gaza si fanno prove tecniche di incendi di chiese cristiane mentre in Turchia si proclama Ratz "persona non gradita" solo perché vuol farli ragionare, beh...Romano che fa? Con quelle arie da professorino dice che l'errore della Fallaci è quello che aver voluto individuare nell'integralismo TUTTO l'islam. Ma no? Ma davvero?!

Anonimo ha detto...

Il tuo pensiero Pseudo e' ormai quello che sento girando per il mio rosso paesello, anche i compagni ne hanno le balle piene.
La giunta , pardon il soviet se ne frega delle opinioni della gente ed e' sempre convinta di poterla comunque abbindolare e manovrare," due ca++ate su Berlusconi e si riparte con il vento in poppa, almeno finora in Romagna funzionava cosi'". Il malcontento aumenta e vista la situazione abbisognano di nuovi elettori. Occorre fermarli, e sopprattutto anche qui dove vivo, pensa che in 50 anni non si era mai assistito ad un fermento anti-giunta rossa cosi' forte, volantini, spot e anche un blog, in fin dei conti siamo solo 13000 anime e tutto questo per noi e' nuovo. Il problema e' come fare.

saluti Paoletto

Lo PseudoSauro ha detto...

Nessie: con Romano bisogna fare come fanno i francesi con i belgi: raccontargliela un'altra volta, cosi' forse la capisce. :-)

Paoletto: siccome chi ne ha le palle piene sta sia a destra che a sinistra, siccome chi vuole la societa' aperta sta sia a destra che a sinistra, sarebbe stupido il farne una battaglia connotata allo stesso modo. In mezza Europa la gente si sta organizzando indipendentemente dal credo politico, solo per la propria sopravvivenza. Del resto non c'e' altro modo per combattere un nemico esterno agevolato da istituzioni che hanno ormai perso il contatto con la realta' e con la base da cui sono state delegate.

Rubytuesday ha detto...

Tu pensala come vuoi, ma secondo me Benedetto ha scoperchiato come poteva le fogne dell'islam (che il diavolo se li porti!) e ha mostrato come è fatto davvero un monologo (MO-NO-LO-GO) con quanta più saggezza poteva: è stato fin troppo franco, ma per mettere a repentaglio la vita dei cristiani che risisedono nell'islam ci vuole più pelo sullo stomaco, e per fortuna e grazie a Dio i pelacci sulla panza tipici del mediorentale il Papa non ne ha; tuttavia la verità si può mostrare anche con piccole cose come un discorso accademico, senza per questo bandire una nuova crociata.
Io morirei per Cristo, ma ciò non mi autorizza a trascinarmi dietro nessuno che non lo voglia o che ha paura.
Tuttavia il Papa non si è scusato affatto, ha detto che questi stolidi beduini assatanati non capiscono un cazzo, come i loro amichetti, come era sacrosanto dimostare.

言承旭Jerry ha detto...

That's actually really cool!!AV,無碼,a片免費看,自拍貼圖,伊莉,微風論壇,成人聊天室,成人電影,成人文學,成人貼圖區,成人網站,一葉情貼圖片區,色情漫畫,言情小說,情色論壇,臺灣情色網,色情影片,色情,成人影城,080視訊聊天室,a片,A漫,h漫,麗的色遊戲,同志色教館,AV女優,SEX,咆哮小老鼠,85cc免費影片,正妹牆,ut聊天室,豆豆聊天室,聊天室,情色小說,aio,成人,微風成人,做愛,成人貼圖,18成人,嘟嘟成人網,aio交友愛情館,情色文學,色情小說,色情網站,情色,A片下載,嘟嘟情人色網,成人影片,成人圖片,成人文章,成人小說,成人漫畫,視訊聊天室,性愛,a片,AV女優,聊天室,情色

 
SauroModified on byLo PseudoSauro
Le immagini e i marchi su questo website appartengono ai rispettivi proprietari.I commenti ai rispettivi autori.