Lo PseudoSauro

"Col negare il mondo economico come quello che determina la vita, cioè come un destino, se ne vuol contestare il rango, non l’esistenza" J. Evola

Lo strillo del sauro

Se ti interessano le ultime notizie sul NWO (che non esiste) fai click sul countdown appena sopra.

I commenti saranno disattivati a causa dell'impossibilita' di curarne la gestione.
Il sauro apologizza (ormai si dice cosi') per l'inconveniente.
Chi volesse contattarlo usi il mail link sulla destra (ovviamente) e si armi di certosina pazienza. :-)

15 maggio 2006

Windows ergo sum

Siccome il sottoscritto ha fatto studi storici, artistici e informatici, ora vi parlera' di... genetica molecolare. O ingegneria nucleare: come preferite. Che accade, il sauro da di fuori da matto? Non piu' del solito, poiche' ormai tutti fanno a gara a parlare di cose che non capiscono. Pratica, questa che non risparmia nemmeno alcuni dei nostri illuminati - o fulminati? - liberal-conservatori che, data la matrice culturale di riferimento, dovrebbero essere piu' inclini della dogmatica concorrenza ad usare del metodo scientifico. Invece no. Il problema del fastidioso software che, se inavvertitamente scaricato, puo' creare un'incidente diplomatico tra il nostro PC e la bolletta telefonica di chi non riesce proprio a liberarsi del modem viene affrontato, nel circondario, con un approccio che a definirlo "paleostregonesco" sarebbe fargli un complimento. Si sa, qui i "trolls" sono di casa... l'incantesimo ne sarebbe solo la logica conseguenza. Il Secolo dei Lumi tutto s'inchina ai pie' di tale inesorabile Ragione. Visto e considerato che chi scrive ha esercitato, in tempi non sospetti di stregoneria, il ruolo di "security advisor", e' assolutamente certo che cio' che scrivera' non verra' tenuto in alcuna considerazione in Italia, ove il metodo a fianco e' ritenuto ancora all'avanguardia sia per mettere al riparo i PC che per fare i governi. Allora: non usero' termini astrusi invocando la pila ISO-OSI, il TCP-IP, il protocollo http, l'IPV6 ed altre bestemmie che non capirebbe nessuno, diro' solo che IL PROBLEMA E' ORIGINATO DALLA VULNERABILITA' DI UN BROWSER che non nomino se no devo toccare ferro pure io; basta cambiarlo e opla'... il problema e' risolto. Pertanto chi ritiene che si dovrebbero rimuovere javascript, applet java, controlli activeX ed altre astruserie dal lato client - dove stiamo noi - nonche' smantellare interi database, motori di scripting e CGI vari lato server - dove sta la risorsa oggetto - puo' ritenersi un pioniere del calvinismo traslato nell'informatica, con la differenza che Calvino, beato lui, almeno sapeva quello che scriveva. Certissimo che pochi avranno resistito a leggere fin qui senza lanciargli ulteriori anatemi, il sauro consiglia 3 soluzioni ordinate secondo la crescente disperazione dell'internauta. Siccome e' TUTTO GRATIS potra' darsi fino che qualcuno le prendera' in considerazione.
(e poi ci si lamenta se vincono i comunisti)


Aggiornamento


Il sistema RSS - qualunque esso sia - sfugge al controllo dei contatori in quanto il documento viene generato on the fly, pertanto cio' non interferisce minimamente sui sistemi di aggregazione pubblici o privati. Ovviamente chi desiderasse un maggiore controllo sugli accessi, e non disponesse dei diritti per accedere ai log del server, dovrebbe disabilitare il sistema in oggetto, cosi' come le funzioni di trackback, che sono certo piu' pericolose dei contatori, in quanto non controllabili.

23 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono andato subito sulla soluzione mistica...:-)...

Zagazig

Lo PseudoSauro ha detto...

Lo so che tu sei il meno materialista di tutti. Siccome pensavo a te ho aggiunto una frasetta in fondo... certo e' che se la concorrenza e' tutta cosi' state al governo per i prossimi cent'anni. :-)

Anonimo ha detto...

ho provveduto a esorcizzare il cannocchiale sauro..:-)..hasta la victoria siempre
:-P

Zagazig

Monsoreau ha detto...

Di questi tempi, come soluzione mistica, avrei visto meglio la scomunica di Piacenza del 1948 ... :-)

Lo PseudoSauro ha detto...

Mons: lo sai che io sono un buono. Pero' deve preoccupare il fatto che tutti vadano a cercare la soluzione mistica... questo rifiuto della razionalita' e' preoccupante.

Eleonora ha detto...

Va va Zag, quella frase è troppo vecchia. Chiamiamo l'esorcista contro il Komunista? Vah, che ho usato la Kappa maiuscola...

Oh, io se ho problemi del genere uso la soluzione mistica, e funziona sempre...;)

Otimaster ha detto...

C'è anche la soluzione soft autarchica peri casi disperati http://www.mozillaitalia.org/
Ciao Sauro

Lontana ha detto...

Io avevo seguito già da qualche era il consiglio saurico di usare Mozilla.
E mi sono fermata lì, alle altre ci devo ancora arrivare....a che punto sarò nel processo evolutivo?

Zag, mi fai un esorcismo che ho tutti i guai descritti nel documento?( punti a,b,c,d,e,f.....)

Bon aurevoir,
vado un momento in America.
:-)

Lo PseudoSauro ha detto...

X tutti:

E' ovvio che si tratta di una provocazione. Chi mi toglie un contatore e poi m'inserisce tutta una libreria di funzioni javascript che sono un campionario di vulnerabilita' nei sistemi operativi particolarmente fiduciosi, non fa mostra di grande sagacia.

Dato per scontato che chi usa un OS MS based abbia installati 1) un buon antivirus 2) un antispyware, nel caso l'antivirus non l'abbia gia' integrato, quello che fa la differenza e' il controllo sul client in quanto, come sempre accade, il problema e' il client, non il server. Senza dire del fatto che se uno non aggiorna il proprio OS con le patch rilasciate dal vendor non puo' che affidarsi alla scaramanzia. Ogni contatore: qualunque di questi, puo' essere utilizzato per i fini descritti sopra: proprio per la sua stessa natura.

Spesso cio' accade quando una societa' concorrente vuole acquisire nuove quote di mercato, usando metodi sleali, ma anche ove si trattasse di incuria di chi fornisce il servizio, la statistica ci dice che, anche utilizzando Internet Explorer, il fenomeno si presenta in percentuali irrisorie.

CHI SCRIVE USA 10 GIORNI PER SETTIMANA UN SISTEMA MS WINDOWS NT BASED E IL BROWSER PREDEFINITO E L'INCONVENIENTE DESCRITTO NON GLI CAPITA MAI. Sara' semplicemente fortunato?

Si vuole una dimostrazione pratica? Su questo weblog sono presenti ben 3 dei contatori incriminati, installati proprio per l'occasione. Mi si riferisca quanti visitatori hanno riscontrato il problema.

Bisquì ha detto...

Il buon vecchio NT! Lo usi dalla GUI o dalla Shell?

Certo che solo un sauro poteva rimanere affezzionato al buon vecchi NT :-)

Lo PseudoSauro ha detto...

Bisqui': io sono un sauro serio... uso addirittura un sistema UNIX, ma per lavoro il W 2000 che implementa comunque tecnologia NT.

Il tutto rigorosamente su macchine giurassiche tra cui la piu' recente ha 10 anni... ma problemi = 0 ...

Effettivamente per la multimedialita' windows e' meglio, ma con UNIX (Linux - FreeBSD - SCO - AIX - etc.) i problemi in oggetto non esistono proprio. Ci credi che devo simulare un broken OS per fare i test?

Bisquì ha detto...

Ci credo. Io sono MCSE win 2000. In effetti la compatibilità "allargata" da problemi di vulnerabilità. Che ci vuoi fare il mecato consumer è diverso da quello professionale, poi c'è il fatto che non tutto il bacino d'utenza si può cimentare con Unix. Ci credi che sere fa sono stato al telefono quasi due ore per un'installazione "vergine" di firefox? Le tue conclusioni di tipo politico sono perfettamente compatibili con i soggetti in esame. Dal canto mio non provo più a riparare OS incasinati alla morte, formatto e via.

Anonimo ha detto...

Il post più ermetico che abbia mai letto....per non parlare dei commenti, anche se presumo che il Sauro vada ringraziato per l'iniziativa.
Me ne farò una copia, in fondo non è escluso che un giorno possa capirci qualcosa =(
antiEUropeo

Lo PseudoSauro ha detto...

Bisqui': ci s'intende, vedo... come si diceva col Master tempo fa, non sono di quelli che fa guerre di religione tra OS, ma quando devo mettere su un router o un server uso quasi sempre sistemi unix-like e se voglio andare sul sicuro metto OpenBSD. E faccio pure prima. Naturalmente l'unica certificazione che ho e' quella di "sauro doc"...

AntiEUropeo: e' una polemica interna alla frangia secessionista degli smanettoni. Mi capita di rado, ma ogni tanto mi scappa.

http://ilcastello1.blogspot.com/

li' ho postato un link all'ultimo articolo di Ida Magli.

Nessie ha detto...

Per me è, come ben si sa chi conosce la mia conclamata ignoranza informatica, tutto un ABRACADABRA. L'unica cosa che mi pare assai pertinente è la connection tra Telecom (con Alice. Tin.it e virgilio) e il realsocialismo sovietico. Infatti sono 24 ore che i server di questi portali non funzionano nel sistema della posta elettronica. Dopodiché chiami il 187 e ti risponde un grullo giulivo da Cagliari che ti fa capire chiaro e tondo che non ne capisce una beata mazza, ma che è lì per buscarsi il "pan fisso" (e fesso) dello Stato e del parastato. E più di mezza Italia è mazziata, incazzata e cornuta. Dopodiché si apre il dizionario delle parolacce e delle imprecazioni contro il realsocilaismo italiota e i neo-insediati al governo con Natura Morta (cioè Napolitano). Non so se sono stata chiara o se sono stata surreale, ma l'unico premio di consolazione è la parolaccia :-(

Lo PseudoSauro ha detto...

Nessie: non credere che io sia un sauro ipertecnologico... in USA sarei esattamente quello che sono, ma in Italia meno ne sai e piu' sembri moderno... non c'e' nemmeno piu' la soddisfazione di disquisire sul sesso degli angeli da quando si fanno i referendum sulla genetica molecolare, ma se ti azzardi a dire che le foglie in primavera sono verdi, come minimo ti arrestano... Se hai problemi prova l'ultimo link sotto il post: che e' all'avanguardia. :-)

Anonimo ha detto...

Grazie per il link.
Comunque anche se ho poco tempo vado spesso a fare visita sia al sito Italiani Liberi che al Castello...e qui naturalmente.

antiEUroepo

Ruby ha detto...

Ma che cribbio hai detto?

Firmato:
Una Ruby che ha pensato di leggere il sito nipponico gemellato, tale www.pseudosaulo.np....

Lo PseudoSauro ha detto...

AntiEUropeo: io so tutto... siamo sovversivi entrambi, e della peggior specie.

Ruby: e' uno sfizio che mi sono tolto dopo aver assistito ad una polemica basata sul nulla. Direi che anche questa e' materia di tua competenza.

P.S.
mi controllero' l'ittero

Frank Morris ha detto...

Direi che manca la soluzione migliore, farsi un bel computer Apple e mandare al diavolo Microsoft e i suoi accrocchi!

Lo PseudoSauro ha detto...

Frank: da quando Jobs ha optato per i sistemi aperti anche il Mac e' diventato un unix a tutti gli effetti, il che non puo' che farmi piacere, ma i costi sono ancora elevati, anche se in calo. Io uso sistemi "alternativi", ma per lavoro devo utilizzare gli MS based, che sono comodissimi, ma aperti a tutti gli spifferi. Il numero di programmi fatti per windows, per non parlare dei driver, e' enorme se paragonato a tutti gli altri, il che costituisce di per se uno standard di fatto.

Wellington ha detto...

Sauro, scusa l'intrusione OT nella tua tana giurassica, ma sto facendo circolare questo:

APPELLO:Per aiutare il blogger egiziano incarcerato per reati d'opinione

http://freealaa.blogspot.com/

dobbiamo fare una cosa del genere:

http://wellington.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=1008400

magari anche più breve ma bisogna farlo tutti, sennò niente visibilità su Google.

Bloggers italiani, diamoci da fare!

ArmatexOn ha detto...

SAURO

 
SauroModified on byLo PseudoSauro
Le immagini e i marchi su questo website appartengono ai rispettivi proprietari.I commenti ai rispettivi autori.