Lo PseudoSauro

"Col negare il mondo economico come quello che determina la vita, cioè come un destino, se ne vuol contestare il rango, non l’esistenza" J. Evola

Lo strillo del sauro

Se ti interessano le ultime notizie sul NWO (che non esiste) fai click sul countdown appena sopra.

I commenti saranno disattivati a causa dell'impossibilita' di curarne la gestione.
Il sauro apologizza (ormai si dice cosi') per l'inconveniente.
Chi volesse contattarlo usi il mail link sulla destra (ovviamente) e si armi di certosina pazienza. :-)

18 febbraio 2006

Hanno dimissionato un ministro

Che avrebbe combinato Calderoli? Avrebbe detto cio' che in Europa cominciamo a pensare tutti: da destra a sinistra; e cioe' che ne abbiamo pieni i coglioni. Si dice che un austero Ministro della Repubblica non avrebbe dovuto rischiare di creare incidenti diplomatici internazionali... gia'. Perche' secondo voi stavano ad aspettare la Padania per dare fuoco alle polveri? Ma se si sono ridisegnati le vignette a propria immagine e somiglianza per mostrare quanto l'occidente sia insensibile ad una cosi' alta forma di spiritualita'... E da quando in qua nel "nostro" mondo si assaltano le ambasciate per una vignetta? Che nessuno, per altro, ha mai visto; cosi' come la TShirt del ministro padano. Bene. Ora Calderoli si e' dimesso e tutti in Eurabia sono felici e contenti. Domattina incendieranno qualche altra ambasciata, o scanneranno il primo cristiano a caso perche' il crocifisso gli e' uscito inavvertitamente dalla giacca. Probabilmente verranno richieste le dimissioni del Papa, quando non del Padreterno... che verranno prontamente soddisfatte. Che si faccia sodomizzare chi vuole dal Turco o da chiunque altro, ma a pecoroni i popoli europei non ci si metteranno di propria iniziativa. Forse questa sarebbe materia per sondaggi d'opinione, ma ne' destra ne' sinistra s'azzarderanno mai a provarci. Il tema della nostra sopravvivenza non e' degno di essere usato in campagna elettorale.

Aggiornamento
A proposito di immigrazione:
Per quelli che l'Italia "e' un grande Paese" riporto, ad usum stultorum, alcuni dati inerenti la trascurabile differenza geopolitica tra Italia e Canada, poiche' c'e' qualche cretino - anche tra i dirigenti di partito - che pensa che queste realta' si possano paragonare e che il modello immigratorio canadese sia esportabile in Italia. Vorrei puntualizzare che nel Paese in oggetto la quota immigratoria viene decisa solo in base al fabbisogno interno di mano d'opera. Ca va sans dire che i cittadini canadesi hanno la priorita' sugli stranieri. La quota stabilita per i prossimi 5 anni e' di 700.000 unita' all'anno, come chiunque puo' verificare recandosi sul web governativo canadese. Il blog di Lontana , che risiede per l'appunto in Quebec potra' giovare agli increduli sul modello della piaga per S. Tommaso - mi scuso se ho offeso la sensibilita' religiosa di qualcuno -.
Italia:
superficie 301.336 km2
abitanti 57.888.000
densita' 192 ab x km2
Canada:
superficie 9.973.248 km2
abitanti 31.156.000
densita' 3 ab x km2
Chi considera le statistiche dati scientifici non avra' certo difficolta' ad accettare questi dati che provengono da rilevazioni la cui attendibilita' non puo' essere messa in discussione. La Magistratura si rassegni, per una volta, o faccia riesumare la salma di Galileo.

37 commenti:

eudora ha detto...

Post ineccepibile il tuo e condivisibile fino alle virgole.
Da notare che Calderoli si è dimesso a testa alta e con la schiena dritta.
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/02_Febbraio/18/pop_calderoli.shtml

Lo PseudoSauro ha detto...

Eudora: qui se si va avanti di questo passo dovremo dimetterci noi da cittadini.

Anonimo ha detto...

Pseudo come ho gia scritto altrove.
Dal prossimo Parlamento le leggi verranno prima sottoposte alla consulta di Pisanu e poi in futuro i parlamentari ci verrano indicati direttamente dai paesi arabi.
La foga e' talmente forte che non aspettano piu nemmeno di crescere di numero, basta la pusillanimita' dei politici insieme naturalmente al collaborazionismo di sinistra.
Credo che nel giro di pochi mesi aime' saremo testimoni di una escalation tremenda.
Monaco 38' e si continua a far finta di non vedere, esattamente come allora.
La storia non ha insegnato nulla, anzi.

Paoletto

Artur ha detto...

Ricoveratevi.

Lontana ha detto...

Artur, quando li Turchi sbarcheranno sulle nostre rive ( hanno già cominciato) tu andrai ad accoglierli con datteri e banane, ma loro ti impaleranno perché sei un infedele.
Pseudos! Hai tutte le ragioni! Sono anche io arrabbiatissima. Ma come si fa a dare la responsabilità a Calderoli per la barbarie di quella gente?

Woody ha detto...

Domattina incendieranno qualche altra ambasciata, o scanneranno il primo cristiano a caso

Domattina? Così tardi? No, in Nigeria ne hanno ammazzati quindici stasera stessa, e bruciato qualche chiesa. Ma a parte questo, sono solo io a trovare surreali i titoli in breve di questi giorni? "Vignette: 15 cristiani massacrati in Nigeria", "Vignette: diecimila infuriati mettono a ferro e fuoco la città", "Vignette: sparatorie, numerosi feriti, tre morti". Attendo solo i prossimi mesi... "Vignette: attentato terroristico a xxx", "Vignette: sterminata intera comunità cristiana di yyy". La colpa sarà tutta delle vignette, certo, come no. Naturalmente.

Anonimo ha detto...

che tristezza leggere delle cose così banali qualunquiste e senza offesa un pochino da ignoranti (nel senso che ignora). Esci di casa fatti un viaggio impara dalla vita vedi il mondo e poi ne riparliamo.
Che se usi i numeri e fai conti lo devi agli arabi solo per dirne una....

Anonimo ha detto...

Lontana ma in Canada ti si è congelato il cervello per scrivere delle bestialità simili? Ma lo sai anche tu il numero di mussulmani presenti in Canada ed America oppure ci sono solo cattolici...mah forse è meglio che torni a casa...

Anonimo ha detto...

X anonimo sei tu che metti tanta tristezza. La sharia la dobbiamo all'islam tanto per dirne una e a tua madre per dirne due.

Lontana ha detto...

Anonimo, lo so benissimo quanti musulmani ci sono, ma so anche che i controlli delle polizie funzionano. Che non sbarcano tutti i giorni, che non fanno finta di vendere fazzoletti, mentre ci spiano e ci disprezzano.
Stanno cominciando anche qui ad alzare la cresta, ma vedrai caro, che qui, malgrado il multiculturalismo e il politically correct, alla prima che faranno la gente reagirà con molta più determinazione che in Italia.
Anche perché sostanzialmente il multiculturalismo rende più razzisti che l'integrazione.
La selezione degli immigrati é di grandissima severità, pure il controllo medico, cosa che in Italia solo i leghisti avevano chiesto beccandosi un sacco di insulti..

Anonimo ha detto...

La responsabilità di Calderoli non è la reazione dei libici ma quello che ha fatto in tv...la colpa di Berlusconi è aver tollerato ed averlo fatto dimissionare dopo la reazione dei libici.
Polli!!!
Amen.

Zagazig

p.s. non vi preocccupate dopo le elezioni i rossi sapranno mettoere le cose a posto...:-)...

Ciao Sauro...
Ciao Lonti...

Lo PseudoSauro ha detto...

Artur: dacci il buon esempio, poi si vedra'.

Lo PseudoSauro ha detto...

Zag: decisamente sei un'ottimista. Ti ragguaglio sul metodo usato nelle avanzate democrazie mediorientali:

Si organizzano rivolte e poi si finge di reprimerle; morto piu', morto meno, poi lo si proclama "martire" e tutti sono contenti.

Quello che accade in MO accadra' anche da noi se prevarra' la politica delle "porte aperte". Va da se che a qualcuno non parra' vero di chiuderle del tutto. Si poteva trovare un compromesso ragionevole, ma voi avete preferito il disprezzo ideologico e lo scontro. Siete voi che avete favorito l'estremismo non lamentatevi se poi questo sara' peggiore di quanto immaginavate.

Lo PseudoSauro ha detto...

Lontana: hanno il coraggio di fare un paragone tra Italia e Canada.

Negli ultimi 10 anni sono stati regolarizzati piu' clandestini in Italia che in Canada. I casi sono 2 o si tratta di deficienti bipartisan, o di connivenza tout-court.

Tanto il problema non e' chi vincera' alle prossime elezioni, ma che fara' la gente dopo, se la questione si aggravera'. E temo che destra o sinistra la reazione sara' la stessa.

Anonimo ha detto...

Io non ho favortio nessun estremismo...e mi se che gente come Calderoli e chi lo fa parlare ed agitare alimentano l'estremismo Sauro.
La destra è molto confusa in questo periodo.
Si sta sciogliendo come neve al sole.

Zagazig

Monsoreau ha detto...

La Destra si sta compattando, invece e l'iniziativa di Calderoli sta mettendo a nudo chi è veramente di Destra e chi, invece, con i pellegrinaggi contriti in moschea, si propone come dhimmi.
Finchè ci saranno persone come Calderoli che sanno suscitare entusiasmi e voglia di combattere ci sarà una speranza per la nostra libertà.
Rassegnatevi: la guerra è in corso, anche se voi a sinistra e benpensanti (?) anche della Maggioranza pensate ancora di trovare un musulmano moderato e di poter dialogare con chi ci vuole convertire a forza o uccidere, impossessandosi di tutto ciò che abbiamo costruito mentre loro segnavano il passo ed erano fermi all'anno dell'egira.

Lo PseudoSauro ha detto...

Quoto Mons a tutto campo.

Zag: sono molto deluso dall'ultima manifestazione romana di Rc. Fate fuori i trozkisti come ai tempi di Lenin? Bella "rifondazione"... Speravo che voleste sfrondare l'ideologia e separarla dal regime, ma vedo che preferite la "continuita'". In tale contesto i "peggiori" fascisti sono piu' evoluti di voi. Come ti ho gia' scritto da Perla il calabraghismo della destra non andra' a vantaggio dell'Unione; ridistribuira' solo i voti nella CDL, ma acquisira' anche molti di quelli che non avrebbero cselto ne' l'una ne' l'altra; in altre parole: avete gia' perduto. La Lega non e' ne' di destra ne' di sinistra, ma dubito che sara' disposta a fare un'alleanza con chi desidera le "porte aperte" e il voto ai turisti. Se poi gli amici dei vostri amici penseranno bene di bombardare qualche metropolitana la vostra disfatta sara' totale. Se vi volete rifondare partendo dai kulaki avete proprio sbagliato modalita' e tempi.

eudora ha detto...

Pur essendo nel centro destra non sono mai stata leghista, ma non posso non provare solidarietà per Calderoli per la lezione che ha dato a tutti con il comunicato che annunciava le sue dimissioni.
E' che tutti questi fatti mi stanno facendo prendere atto della dhimmitudine di alcuni esponenti della cdl.
Io penso che la Lega non dovrebbe staccarsi dalla cdl perchè sarebbe un suicidio.
E' bene invece che resti perchè se, come prevedo, avrà un incremento di voti, avrà un maggiore peso all'interno della coalizione di quanto non lo abbia adesso e di questo non si potrà non tenere conto.

Perchè secondo me anche le dimissioni di Calderoli porteranno più voti alla Lega, è una mia sensazione.

Perla ha detto...

Caro Sauro, vengo a salutarti, finalmente! :-)

Come la penso lo hai letto.
Quello di Calderoli e' un errore tattico gravissimo che in ogni caso avrebbe leso la Cdl tutta per qualche voto padano in piu'.

Dare un'immagine della coalizione cosi' disomogenea non fa altro che favorire un'Unione verso la quale l'elettorato e' sempre comunque indulgente.
Un ministro e' un ministro e non il mio lattaio che si puo' permettere di spernacchiare chiunque.

Che al terrorismo che sta sobillando i musulmani poco importa delle vignette ma molto di portare terrore e' provato ma chi guida un governo deve muoversi con prudenza e non correre dietro al mio lattaio. ;-D

Perla

Lo PseudoSauro ha detto...

Eudora: ci credi che io non mi sento ne' di destra ne' di sinistra? O almeno: preferisco la destra in quanto dovrebbe essere portatrice dei valori della Tradizione e della Legalita'; tu la vedi questa destra?. Ma in altri stati ci sono ottime sinistre che fanno lo stesso, mentre da noi continua la contrapposizione fichtiana; stringi stringi ne' gli uni ne' gli altri sono cio' che dicono di essere. Essere di destra o sinistra in Italia significa chiudersi nella gabbia dell'antifascismo. Allora, vogliamo sostituire all'antifascismo l'anticomunismo cosi' stiamo freschi per altri 60 anni? Francamente preferisco andarmene altrove, perche' qualunque Amleto vada al governo, ormai e' troppo tardi.

Lo PseudoSauro ha detto...

Perla: per una volta non sono d'accordo con te. Si sapeva che la Lega gioca per se stessa. Si scandalizza solo il solito conformista iscariota. Invece, oltre a papparsi voti da tutti i partiti della CDL, cosi' si becchera' anche quelli degli indecisi che altrimenti non avrebbero votato la CDL. Credi che la Lega farebbe comunella con l'Unione? Con le "porte aperte"? ma via... Senza dire del fatto che i ruspanti leghisti sono assai piu' vicini a cio' che pensa la gente comune anche se penalizzati dal loro contesto territoriale limitato. Ma sul loro territorio sono piantati meglio della Quercia ed hanno ancora l'entusiasmo che i comunisti deproletarizzati non hanno piu'. Sono sempre stati loro l'incubo per l'Unione, non FI. Sono un Popolo coeso sul quale non si puo' scherzare come per il "nano di Arcore".

eudora ha detto...

Pseudosauro: per me centrodestra non significa il meglio, ma il meno peggio per i motivi che hai addotto tu .

Perla ha detto...

Caro Sauro, se poco mi garba sentir parlare di popolo di sinistra, ancora meno mi suona bene popolo leghista.
La lega fa da sempre questa politica che da parecchio non le ha piu' portato nulla di nuovo. L'unico risultato che ottiene e' quello di penalizzare gli attuali alleati.
Bossi ha gia' appoggiato un governo di csx ai tempi in cui D'Alema definiva la Lega una costola della sx per cui non ho mai avuto grande fiducia nella sua lealta'. Ma questo e' un altro discorso e non mi interessa affrontarlo in questo contesto.

Che ci sia qualcosa sulla quale non andiamo d'acCordo in fondo mi lusinga data la tua intelligenza che ammiro da sempre... e non darmi della...non ricordo piu' cosa. :-))

Perla

Lo PseudoSauro ha detto...

Perla: nell'attuale regime culturale la contrapposizione viene imposta, non scelta liberamente. Quindi ad un popolo puoi contrapporre solo un altro popolo. Quando avremo superato l'antifascismo si vedra', ma per ora la contrapposizione ce la dobbiamo tenere. L'uomo libero non va lontano se non s'intruppa da qualche parte. Pensa che fine avrebbe fatto il Silvio se non fosse stato uno degli uomini piu' ricchi del mondo... e nonostante cio', nonostante sia il capo dell'esecutivo, rappresentante di mezza Italia, viene trattato come Jack lo squartatore dall'intelligentjia internazionale. Si tratta di una potenza cullturale enorme. Che fine potrebbe fare un sauro qualsiasi al suo posto? Ma la via della contrapposizione fine a se stessa non porta lontano; ci vogliono degl'ideali; quelli che fanno sentire la gente una Nazione, ovvero Popolo. E questo manca del tutto a destra; semplicemente perche' non si tratta di vera destra, ma di una coalizione di sopravvissuti. Probabilmente mi sbaglio quando azzardo le mie previsioni, pero' l'analisi mi riesce sempre piuttosto bene. Come ti avevo definita? Mi scuso se la cosa ti avesse offesa.

Lo PseudoSauro ha detto...

Eudora: si tratta dell'unica autentica alternativa che abbiamo avuto da 60 anni in qua. Pero' e' ancora tutta da fare.

Anonimo ha detto...

Mons la destra si stà talmente compattando che la Lega oggi minaccia di uscire dalal CdL...svegliaaa!!!!!
Almeno d pensare che la destra in Italia ha il 3,5% dei voti e si fregia di abbigliamento rigorosamente verde.

Zagazig

Monsoreau ha detto...

Perla: la "disomogeneità" della CdL è stata provocata dalle iniziative di Fini e, purtroppo, dalla posizione debole di Berlusconi sulla questione musulmana.

Zagzig: il ricompattamento della Destra è realtà. Sulla questione musulmana, su quella dei principi morali, della famiglia, della libertà. La Lega giustamente difende una giusta e legittima iniziativa di un suo esponente e attrae la vera Destra. Ad esempio il sottoscritto che, fino a una settimana fa pensava di dare due voti (Camera e Senato) a Forza Italia a sostegno di Berlusconi. Poi con la vicenda dei veti a Fiore, Tilgher e Mussolini aveva pensato di dare uno dei due voti ad Alternativa Sociale e ora di dare l'altro (o forse entrambi) alla Lega :-)
Sempre all'interno della più vasta coalizione di Centro Destra, ma alla ricerca di chi maggiormente "dice cose di Destra". E' questo che intendo per compattamento della Destra.
Poi cosa potrei dire ? Che visto il sistema elettorale si creino tre blocchi: Destra, centro e sinistra, con il centro inevitabilmente alleato della Destra. E io sarò a Destra.

Lo PseudoSauro ha detto...

E dai Zag che di rogne per il vostro paragnosta ci siete gia' voi... figurati se arrivasse la Lega... come minimo si butterebbe dalla finestra. Pensate a litigarvi i seggi tra di voi che Lega e CDL si dedicano a quelli che ancora non sanno che fare. Te l'ho gia' detto vero che Berlusconi ce la fa anche stavolta? Un po' ammaccato, ma ce la fa.

Anonimo ha detto...

Ma questo è un altro discorso...auguro alla destra-destra, come la chiami tu un florido cammino politico.

Io molto più pragmaticamente mi riferivo ai numeri.
Tu pensi che Lega e Alternativa Sociale possano prendere più del 5-6% tutte assieme?
Nel famoso sondaggio di Berlusconi AS era data a 0,1. Ma sarà di più perchè quel sondaggio è un bluff.
Altrimenti Silvio non avrebbe fatto l'accordo con la Mussolini.
Ammettiamo che la Lega raccolga il malcontento (che io chiamo xenofobo) al Nord...a quanto può arrivare?

Quindi o fate la destra di centro (e vi dimettono un ministro come vi muovete) o la destra-destra (e state da soli su di un 6-7% massimi massimi).

Tertium datur?

Zaazig

Lo PseudoSauro ha detto...

Zag: io credo che la lega raddoppiera' i voti come minimo. C'e' chi pensa che li triplichera'. Non e' un desiderio inconscio, diciamo che e' una premonizione. Ti ho gia' detto che la nostra accozzaglia non e' una "destra" e' l'insieme dei sopravvissuti al cataclisma Violante - D'Ambrosio piu' la lega che non si puo' certo definire "di destra". Lo sai che Bossi era nel PCI: vero? La Destra verra' poi... fra 50 anni magari. Per il momento e' l'unica alternativa che c'e'. E poi non pensare che destra = fascisti; questa e' roba che insegnano in casa tua. La Destra vera in Italia e' morta ben prima del fascismo. Quella reazionaria ottusa e conservatrice e' l'Islam che a voi piace tanto; quella li' e' la destra che voi dite di combattere, ma con cui siete alleati. Chiunque facesse una somma vedrebbe in quale casino vi siete messi.

Joliet Jake ha detto...

Ottimo articolo, che ho citato nel mio blog.
Complimenti.

VerdeRame ha detto...

"ne abbiamo pieni i coglioni". Oh, finalmente qualcuno di cui condivido al 100% il pensiero.... :)

Anonimo ha detto...

Io non ho parlato di fascisti...:-)..ma di xenofobi per essere precisi. E' un pò diverso.
Lo sapevo che Bossi è passato per il PCI..li si è imparato a far politica. C'è poco da fare.
Sò capacità...
Bertinotti cmq è più lungimirante. Ha preannunciato l'abolizione della proprietà privata entro due secoli, quindi vede oltre i due lustri.
Sò capacità anche queste.
Di più nin so...trenen che se i rossi vanno al potere secondo ai musulmani scorretti gli spaccano le ossa.
Ma con un sorriso sule labbra.

Anche per il tuo è un ottimo articolo..anche se non sono d'accordo.

Zag

Anonimo ha detto...

per me

Lo PseudoSauro ha detto...

Zag: lo "xenofobo" e' un malato di mente. Prima si fa una visita psichiatrica e poi una, o piu', diagnosi. Quandi si appioppa una definizione simile ad una massa di persone si e' peggio che razzisti. Se questo e' un modo di pensare "bipartisan" non lo rende automaticamente democratico, ne' "giusto".

Non e' esatto il dire che nel PCI "s'imparava a fare politica". Piuttosto: s'imparava a fare un certo tipo di politica; tant'e' che la Lega e' un movimento popolare. Ma non e' mica l'unico modo di fare politica che c'e'.

Ringrazio tutti e mi scuso per la discontinuita' con la quale rispondo.

Anonimo ha detto...

xenofobìa: xenofobìa

s. f., avversione per gli stranieri e per tutto ciò che è straniero.

..Sauro non è una patologia..almeno secondo il vocabolario
:-)

Zagazig

Eleonora ha detto...

Sinceramente non me la sono proprio sentita di condannarlo, io avrei fatto esattamente la stessa cosa, ma la maglietta non l'avrei messa sotto alla camicia però.

 
SauroModified on byLo PseudoSauro
Le immagini e i marchi su questo website appartengono ai rispettivi proprietari.I commenti ai rispettivi autori.