Lo PseudoSauro

"Col negare il mondo economico come quello che determina la vita, cioè come un destino, se ne vuol contestare il rango, non l’esistenza" J. Evola

Lo strillo del sauro

Se ti interessano le ultime notizie sul NWO (che non esiste) fai click sul countdown appena sopra.

I commenti saranno disattivati a causa dell'impossibilita' di curarne la gestione.
Il sauro apologizza (ormai si dice cosi') per l'inconveniente.
Chi volesse contattarlo usi il mail link sulla destra (ovviamente) e si armi di certosina pazienza. :-)

24 ottobre 2005

Senza parole

Dal web governativo canadese http://www.dfait-maeci.gc.ca/canadaeuropa/italy/embassy03-2-it.asp traggo:

«E politica del Governo canadese far sì che i cittadini canadesi e tutti coloro che siano stati legalmente ammessi in Canada per la residenza permanente, abbiano per primi la possibilità di occupare ogni eventuale posto di lavoro vacante prima di emettere un’autorizzazione di lavoro temporaneo ad un cittadino straniero. »

Mandiamo qualcuno ad "aggiornarsi" ad Ottawa?

29 commenti:

ArmatexOn ha detto...

Non sarebbe piu comodo visitare la szizzera?
Loro sanno queste cose da sempre.
In Italia? Solo stregoni, maghi e sperimentalisti sulla pelle della gente.

Monsoreau ha detto...

Ci arriveremo anche noi.
Intanto anche Fini sembra rinsavito (almeno dalla sbornia filoimmigrati) ;-)

Lo PseudoSauro ha detto...

Fanno i finti tonti e ci rimangono male quando trovano qualcuno che pone semplici questiti come questi.
Arm: manco a S. Marino andrebbero... loro sono sempre quelli dell' "imagination au povoir".
Mons: Fini pensava di fare rientrare gl'italiani, ma purtroppo conviene ancora piu' l'Argentina; anche se non per colpa di questo governo. Armatexon ha scritto qualcosa d'interessante sulla relazione tra tassazione e cittadinanza, magari lo riposta da qualche parte in stile Alberto Manzi.

Otimaster ha detto...

Come puoi pretendere che la sinistra aggiorni il suo pensiero, fra di loro c'è gente che ucciderebbe i propri concittadini per far posto a degli stranieri.

Lo PseudoSauro ha detto...

Master, e' vero, non me lo spiego, ma e' vero. Come e' vera la storia che ho raccontato, surreale, ma vera.

abr ha detto...

E pensare che il Canada viene considerato la terra dei liberal, nei confronti dei cugini statunitensi. Grazie dell'informazione, e delal visita, con molte scuse per la discriminazione dei sauri ;-)
ciao, Abr

Lo PseudoSauro ha detto...

Abr: l'essere "liberali" non dovrebbe essere l'alternativa all'essere "giusti". In ogni stato nazionale i cittadini vengono prima. Lo Stato di Diritto e' questo qui. Noi abbiamo oltre il 7% di disoccupati e subiamo l'immigrazione giustificandola con la necessita' di manodopera. I cittadini italiani meno abbienti sono doppiamente discriminati: in quanto scavalcati dagli stranieri e in quanto accusati di "non voler lavorare". E' una situazione pericolosa.

I Sauri riuniti in consesso hanno deciso di non adire le vie legali :-)

Kagliostro ha detto...

'Sto post mi ha fatto pensare a Lontana : non solo si becca tutti gli svantaggi del Canada liberal, ma quando toccherebbero a lei di godere del politicamente corretto, il Canada che fa ? ti piazza la leggina ad hoc.
Vabbè ma forse Lontana in Canada ha laresidenza permanente....
Ciao Pseudosauro.

Lontana ha detto...

Ebbene sì, ho la residenza permanente e sono in attesa della cittadinanza, che si può richiedere solo dopo 3 ANNI di residenza permanente. ( In Italia mi sembra sia 1 anno)Da notare che io sono qui da circa sette anni e sto aspettando che mi chiamino per sostenere l'esamino per poter poi fare il giuramento. L'esame verterà sulla mia conoscenza del sistema poltico, geografia eccetera...
Ciao! ;-))

Lo PseudoSauro ha detto...

Kagliostro: in effetti e' proprio a causa di Lontana che ho visitato il web canadese.

Lontana: direi che piu' che un intervento, il tuo, e' una chiosa.

Considerazioni personali: il giuramento (al Popolo ed alla sua Costituzione) di cui parla Lontana lo fanno i neo-cittadini, ma anche i politici: nevvero?

Bisquì ha detto...

Il canada non è mica l'unico che adotta stà legge.
I paesi scandinavi la hanno da anni.
Noi arriveremo a 1.500 abitanti per km quadrato e 20 Ml di disoccupati prima di accorgerci che qualcosa non funziona.

stefania a. ha detto...

Concordo con bisqui.
Ciao dinosauro!

Lo PseudoSauro ha detto...

Ciao Stef e Bisqui. Il problema e' che "sulla carta" ce lavremmo anche noi... e' implicito nel concetto stesso di Stato Sovrano, di Diritto, etc. Quando si dice che "uno comanda in casa propria", s'intende questo, ma quando si aborrisce il principio di Nazione e si aspira all'internazionalismo (di tutte le specie) si conculcano i diritti di tutti i cittadini dei rispettivi Stati Nazionali che, se non sbaglio, sono quelli che in ogni Democrazia Parlamentare (ove questa esista ancora) eleggono liberamente la propria classe dirigente; e questa giura fedelta' al proprio Popolo, non all'Universo Mondo... chiamiamolo come vogliamo, ma a casa dello xenofobo (che sono io), questo si chiama tradimento.

bisquì ha detto...

Questo è vero.
Ma stando com i piedi perterra, quale giudice si appellerebbe a quella legge? Vista la demagogia della sinistra, si andrà avanti con anni di tentativi che falliranno uno dietro l'altro per poi tornare all'inizio, ciè alla legge iniziale.
Non ammetteranno mai di aver sbagliato, nel frattempo l'Italia sarà diventata una ciofega e la colpa ricadrà sul malaugurato governo di turno che guarda caso sarà di destra. (se ancora esisterà un'Italia)

Kagliostro ha detto...

Il mio terrore è che fra un pò dovremo votare Cofferati per avere leggi del genere!

Lo PseudoSauro ha detto...

La risposta la diede Cossiga quando gli fu chiesto se la sinistra al governo avrebbe preso provvedimenti piu' drastici. Indovinate un po' quale fu? E poi basta ricordare i bei tempi andati di D'Alema; quando prendeva a cannonate le navi di clandestini dirette verso le nostre coste... Basterebbe fare rispettare la legge in casa nostra che non ci sarebbe bisogno ne' di CPT ne' di cannoniere.

Anonimo ha detto...

Che i governanti dovrebbero tutelare i cittadini si riduce solo a teoria.
Sono proprio i governanti il problema. Quelli italiani poi sono i peggiori di tutti.Siccome gli italiani possono fare appello ai propri diritti di cittadini, vengono seguite due strade.
Da una parte si favorisce l'acquisizione di cittadinanza (il pezzo di carta) per gli stranieri, dall'altra si erode la cittadinanza (e l'appartenenza) italiana a favore di quella europea.
I Beoti Seminatori di Odio non si fermeranno mai: in un circolo ARCI ho visto una raccolta firme per permettere l'acquisizione della cittadinanza Europea anche ai soli residenti!

antiEUropeo

Lo PseudoSauro ha detto...

Gia', ma se con il governo di destra l'immigrazione e' raddoppiata che avverrebbe con un governo di sinistra? Per chi non lo sapesse, tra "sanatori" e manicomi, dal 2001 la cifra degl'immigrati regolari e' PIU' che raddoppiata. Si stima, inoltre che vi siano "almeno" 2.500.000 clandestini (impossibile a dimostrarsi). In Italia non si e' mai vista un'immigrazione simile; pure le invasioni barbariche spostarono quattro gatti al confronto... Rimane il fatto che il nostro e' il terzo paese UE per densita' abitativa (192 ab. x km2); e si che in Olanda ne hanno 392... ma non mi pare che siano molto soddisfatti. E poi c'e' la "trascurabile" visione antropologica che vede la carenza di "spazio vitale" tra le principali cause della mancata natalita' e degli omicidi familiari. Senza contare il fatto in oggetto, e cioe' la disoccupazione autoctona che diviene cronica. Beh, nonostante cio' si dice che se non s'incentiva l'immigrazione l'INPS chiude i battenti. Mettiamo in outsourcing anche la previdenza sociale cosi' siamo a posto. Se poi la diamo all'Egitto o al Marocco abbiamo risolto il problema. Sarebbe ora che qualcuno s'accorgesse dei vistosi buchi nel ragionamento suddetto. Quando s'intraprende una strada simile non si torna piu' indietro, a meno di feroci guerre civili.

Bisquì ha detto...

Lo hai detto pseudosauro, lo hai detto. "feroci guerre civili" Ci manca solo questa per portare definitivamente ab ethernum la sinistra al governo di questo paese.
Con chi pensi si schiererebbe la sinistra in un'eventualità simile?

L'immigrazione va fermata. La gente deve venire qui solo se ha già un lavoro, bisogna difendere i cittadini più sfortunati e creare occasioni per loro, non per degli estranei che neanche si vogliono integrare.

Anonimo ha detto...

prima di farlo entrare dovrebbero aggiornare tutti i cittadini canadesi.
ci vuole troppo.
scartata.

p.s. mi sembra un idea già sentita...si crdo sia dal Vangelo secondo qualcuno

captainoconnell ha detto...

chi non sostiene questa tesi, non ha mai lavorato:-)!

lisistrata ha detto...

magari andassero a scuola e non solo di quello. Ciao

lisistrata ha detto...

oohhh finalmente posso commentare nel tuo blog, lo sempre letto e non sono mai riuscita a scriverci una sola parola, na ho visto che hai cambiato look. Ci hai guadagnato, e anchio.

Anonimo ha detto...

Thank you!
[url=http://mknqqwzs.com/ujcv/txnt.html]My homepage[/url] | [url=http://kpfddhwu.com/ujhc/gwug.html]Cool site[/url]

Anonimo ha detto...

Great work!
My homepage | Please visit

Anonimo ha detto...

Thank you!
http://mknqqwzs.com/ujcv/txnt.html | http://srsxnkyb.com/ombg/tnnq.html

Anonimo ha detto...

Good design!
[url=http://zjixigbn.com/vpmn/mycp.html]My homepage[/url] | [url=http://clkrjntw.com/tfup/agvw.html]Cool site[/url]

Anonimo ha detto...

Well done!
My homepage | Please visit

Anonimo ha detto...

Nice site!
http://zjixigbn.com/vpmn/mycp.html | http://ddeltfup.com/lxfx/wrvg.html

 
SauroModified on byLo PseudoSauro
Le immagini e i marchi su questo website appartengono ai rispettivi proprietari.I commenti ai rispettivi autori.