Lo PseudoSauro

"Col negare il mondo economico come quello che determina la vita, cioè come un destino, se ne vuol contestare il rango, non l’esistenza" J. Evola

Lo strillo del sauro

Se ti interessano le ultime notizie sul NWO (che non esiste) fai click sul countdown appena sopra.

I commenti saranno disattivati a causa dell'impossibilita' di curarne la gestione.
Il sauro apologizza (ormai si dice cosi') per l'inconveniente.
Chi volesse contattarlo usi il mail link sulla destra (ovviamente) e si armi di certosina pazienza. :-)

18 agosto 2005

Il verme di Nietzsche

Dal "Crepuscolo degli Idoli"

Ed in particolare dalle "Sentenze e Frecce" traggo:

«Il verme, quando viene calpestato, si arronciglia; riduce cosi' le probabilita' di venire calpestato un'altra volta. Questa e' la sua saggezza.»

La nostra societa' avrebbe molto da imparare dai vermi; sebbene l'uomo disponga, probabilmente, di mezzi superiori a quelli dell'umile invertebrato, non fa mostra di averne ancora acquisito piena consapevolezza, ma sembra avere geneticamente maggiore affinita' con i lombrichi che con le scimmie. E' infatti recente scoperta scientifica, che il genoma di un verme dall'affascinante e variopinta definizione zoologica, sia il piu' simile a quello umano. Ogni cosa torna lentamente al suo posto. Il desiderio di elevazione si e' concretizzato, per il momento, con l'acquisizione della posizione eretta, ma si e' perduto cosi' il vantaggio che aveva il nostro probabile antenato. E con questo anche la sua "saggezza", ma gli attuali eventi europei mostrano come il sangue, sotto sotto, non sia mai acqua.

2 commenti:

Monsoreau ha detto...

Ho l'impressione che qualcuno in politica abbia già fatto tesoro della lezione del verme ... basta guardare la melassa democrista in ambo gli schieramenti ..... :-)

Lo PseudoSauro ha detto...

Caro Mons, da Capo Nord a Lampedusa e' tutto un verminaio...

 
SauroModified on byLo PseudoSauro
Le immagini e i marchi su questo website appartengono ai rispettivi proprietari.I commenti ai rispettivi autori.